sabato 24 novembre 2012

Effettivamente fa caldo per essere novembre

(Nella foto, alcuni poliziotti caricano una camionetta)
 
Il governo Monti fa un anno. Me ne sono accorto perché dal palazzo della Giustizia stavano sparando fuochi d'artificio.

Torino, lettera di minacce alla figlia del ministro Fornero. Nella busta un foglio A4 con alcune parole minacciose, come "Articolo 18".

Scontri di Roma. Il Ministro Cancellieri: "Mostrare anche foto dei poliziotti colpiti". Pare che ci siano diverse foto raffiguranti alcuni poliziotti colpiti dal sangue dei manifestanti.

Sciopero della polizia contro il numero di identificazione. Mi domando chi andrà a menarli. (feat. Andrea H. Sesta)

Casini: "Monti ha salvato il paese". Grazie a lui una forte ripresa del mercato dei caschi.

Legge stabilità, Profumo rassicura i professori: "Nessun aumento delle ore di lavoro. Però ogni ora durerà 80 minuti". (feat. Davide Marzorati)

A scuola sarà obbligatorio studiare l'Inno di Mameli. Quindi se venite bocciati, tranquilli: potrete diventare comunque dei cantanti di lirica.

Primarie PdL, Alfano: "Se ci sono indagati non corro". Alfano sogna un PdL di soli condannati.

Ruby: "Non manderei mai mia figlia ad Arcore". Sarebbe incesto.

Formigoni su Twitter: "Ho visto un ufo". Nessuno ci crede, ma pare sia vero: quest'uomo è il Presidente della Regione Lombardia.

Belen nostalgica su Facebook: posta una foto di quando aveva 15 anni. Era talmente giovane che ancora non sapeva neanche accendere una telecamera.

Penelope Cruz e la maternità: "Può diventare un'ossessione". È vero, mettere incinta Penelope Cruz è diventata la mia ossessione.

Cinema, gli animalisti protestano contro la prima di 'Breaking Dawn'. Pare che durante le riprese siano stati maltrattati alcuni attori.

Pitsburgh, bimbo cade nella gabbia dei licaoni e viene sbranato. Un episodio che ha scioccato i responsabili dello zoo: "Non sapevamo di avere degli animali chiamati 'licaoni'".

Scarpe rosse in piazza per dire basta alla violenza sulle donne, con lo sconto del cinquanta.

Sbarca a Torino la mostra dedicata ai 150 anni delle Poste Italiane. Nonostante abbiano aderito all'evento pochissime persone, gli organizzatori promettono che le file saranno lunghissime.

Una donna tedesca è stata accusata di tentato omicidio per aver cercato di soffocare il suo amante con i seni. L'uomo fortunatamente è riuscito a salvarsi e potrà raccontare questa avventura ai suoi amici. 

Alcune di queste battute sono state scritte per Acido Lattico

domenica 18 novembre 2012

Il Governo organizza una festa e non ci invita

(Nella foto, il Governo Monti festeggia un anno sparando fuochi d'artificio dal palazzo della Giustizia)

martedì 6 novembre 2012

Un giovanotto irrefrenabile

(Nella foto, Matteo Renzi schernisce il Duomo di Firenze 
poichè è stato progettato da uomini molto più vecchi di lui)

Rivelazioni shock di Renzi nelle ultime settimane. Prima a Servizio Pubblico ha detto che D’Alema rappresenta una vecchia classe politica che ha fallito; la settimana dopo, a Ballarò, ha detto addirittura che – rullo di tamburi – Berlusconi si contraddice spesso nelle sue dichiarazioni.

Anche a voi è venuta la pelle d’oca quando l’avete sentito? Nessuno aveva mai osato tanto. (Ricordarsi di enfatizzare ulteriormente questo passeggio in modo che il lettore capisca che sto facendo del sarcasmo.)

Non ne sono sicuro, ma credo che una volta abbia detto anche: “Non ci sono più le mezze stagioni. (Ricordarsi di pensare a una frase ancora più banale)”. Non ne sono sicuro perché ultimamente ho smesso di guardare i talk show, da quando uno specialista mi ha rivelato che guardare Floris che intervista Formigoni non mi può aiutare in nessun modo a combattere l’eiaculazione precoce. Anche se non ha escluso che vedere Santoro che intervista Della Valle potrebbe aiutarmi.

No, sul serio, trovo fantastico il modo in cui Renzi dice queste enormi banalità. Quello sguardo di una persona che sta affermando un qualcosa di incredibilmente rivelatorio, come se dicesse: “Eh eh! Ora te lo dico io, come stanno le cose!”

Renzi mi ricorda un prete che, alla donna che va a chiedergli aiuto perché il marito l’ha picchiata quando lei gli ha fatto notare che molestare la loro figlia non è carino, sembra che stia per dare la soluzione ma poi risponde: “La risposta è nella preghiera”.

Cioè, volevo dire: Renzi mi ricorda un prete giovane che, alla donna che va a chiedergli aiuto perché il marito l’ha picchiata quando lei gli ha fatto notare che molestare la loro figlia non è carino, sembra che stia per dare la soluzione ma poi risponde: “La risposta è nella preghiera”.